Il Club Vespa Panormus nasce agli inizi del 2008 per volontà del nostro attuale Presidente Caterina Lo Bono e di alcuni suoi amici, grandi appassionati motociclisti. Il sodalizio nasce all'insegna dell'aggregazione e la promozione di incontri tra seguaci del mito Vespa. Il club si prefigge di "collezionare soci" con la passione della vespa, sia vecchia che nuova, e con la vocazione turistica, al fine di scoprire in moto paesaggi, luoghi e realtà enogastromiche locali. Infatti, già dalla sua costituzione, molti sono stati i raduni e le moto passeggiate vespiste, e tante altre sono in programma per il futuro. Oltre ad andare in moto, i soci del club vivono le attività ricreative che si svolgono in sede, serate di puro divertimento tra amici veri. La presenza nel club di vecchi soci vespisti ci da la possibilità di avere un grande supporto tecnico sia per la manutenzione sia per le tecniche di restauro. Inoltre, tra i soci vi è la presenza di alcuni tra i "maestri" restauratori e preparatori di vespe della nostra città. Questo veicolo senza tempo ha accomunato diverse generazioni, è stato un attore della storia italiana, che come nessun altro ha saputo coinvolgere motociclisti da ogni parte del mondo, al punto che chiunque ne possieda uno possa sentirsi sempre parte integrante di una grande famiglia: la vespa. Nel nostro club si incontrano storie, vite ed emozioni, attraverso la strada percorsa su queste due ruote, così piccole eppure capaci di portare così lontano.
Se anche tu non sei immune al fascino della vespa, vieni a vivere con noi tutte le emozioni!