Vespa Elettrica, dal 2018 si fa sul serio

A Eicma anche le serie speciali Yacht Club e Notte

Della Vespa si è detto tutto ma, fateci caso, quando si parla di lei i toni tendono quasi sempre al passato, a rimarcarne il lato retrò se non addirittura vintage. Invece Vespa dimostra di saper essere anche innovativa e a Eicma 2017 si presenta in versione elettrica, un abito nuovo di zecca che proietta lo scooter più famoso del mondo nellʼottica del Terzo Millennio.

Destinata ai mercati europei già dal prossimo anno, Vespa Elettrica è dotata di una Power Unit che eroga una potenza continua di 2 kW e una potenza di picco di 4 kW. Livelli che uniti a una coppia straordinaria ‒ oltre 200 Nm ‒ consentono di ottenere prestazioni superiori a quelle di un classico cinquantino, in particolare negli scatti e nelle accelerazioni. La batteria agli ioni di litio che alimenta la Power Unit ha bisogno di 4 ore di tempo per ricaricarsi completamente e assicura unʼautonomia di marcia di circa 100 km. Inoltre, come il motore, non ha bisogno di alcuna manutenzione. La batteria garantisce fino a 1.000 cicli di ricarica e quindi una percorrenza variabile tra i 50.000 e i 70.000 chilometri!

Vespa Elettrica sarà prodotta a Pontedera, sede storica del gruppo Piaggio, anche nella versione X che raddoppia lʼautonomia di marcia a 200 km. Il merito è di un efficiente generatore che affianca il motore elettrico e garantisce sempre la ricarica delle batterie. Entrambi i modelli dispongono poi di una moderna strumentazione digitale con display TFT a colori di 4,3 pollici. La prevendita online di Vespa Elettrica partirà dalla primavera 2018.

AllʼEicma Vespa presenta anche nuove serie speciali di grande appeal. Ci sono due versioni Yacht Club, una per Vespa Primavera e quindi con cilindrate 50 e 125, e una per Vespa GTS e dunque con motori 125 e 300. Si tratta di due edizioni eleganti, color bianco ma con tanti dettagli in blu che sanno di cultura marinara. E per la prima volta la sella di Vespa è proposta in un originale e inedito rivestimento a strisce. Altra serie speciale è Vespa Notte, un allestimento caratterizzato dalla grafica total black e proposto nelle cilindrate 50 e 125 su base Vespa Sprint e 125 e 300 su base GTS.

Articolo tratto da TgCom24