“La Vespa va tutelata”, il giudice blocca il clone cinese del noto scooter

Eʼ unʼopera di design industriale tutelata dalla legge sul diritto dʼautore: questa la decisione del Tribunale di Torino

La forma della Vespa, in tutte le sue declinazioni delle linee dal 1948, è un’opera di design industriale tutelata dalla legge sul diritto d’autore. Lo ha stabilito il Tribunale di Torino con una sentenza che per la prima volta riconosce lo storico modello come opera di disegno industriale. I giudici hanno stabilito che una società cinese non potrà commercializzare “cloni” della Vespa in Italia.

Tutti nel mondo conoscono la Vespa. A Miami la nostra due ruote è protagonista nel museo degli scooter, a New York non è difficile vederne una legata agli alberi di Central Park. E naturalmente al Motor Show di Bologna un esemplare non manca mai. Adesso anche un giudice di Torino ha sentenziato che il suo design va tutelato: nessuno osi clonarla.

Articolo tratto da TGCOM24

Vedi anche Notizia ANSA