1959 - GS (VS5T)

La terza serie della GS si riconosce per la nuova forma del cerchione, che mette in vista l’estesa alettatura dei freni a tamburo. i prigionieri di fissaggio sono 5 anziché 4. Il contachilometri incorporato nel manubrio ha un nuovo design con scala fino a 120 Km/h. il fregio sulla parte superiore del parafango è più sottile e profilato. Il parafango anteriore ha un bordino di rinforzo. Nella prima versione il fanalino posteriore rimane identico a quelli delle serie precedenti, poi ne viene montato in altro un altro di maggiori dimensioni e con il corpo cromato. Lo scudetto sul frontale è in plastica anziché in metallo. Gli ultimi esemplari hanno la punzonatura del telaio posizionata sotto la sacca porta attrezzi posta sul lato posteriore sinistro.

it_ITItalian
en_USEnglish it_ITItalian